10 cose che i mancini sanno fare meglio

jj

jjCi sono cose che i mancini, per loro natura fanno meglio, e a dimostrarlo sono innumerevoli ricerche sul mancinismo.

Ecco le 10 cose che i mancini sanno fare meglio.

 

 

1.Creare: Ebbene si, i mancini sono dei grandi creatori, questo fa presumere che Dio è mancino. Questa dote è dovuta allo sviluppo maggiore dell’emisfero destro del cervello, responsabile appunto della creatività.
2. Sport: In molti sport, l’essere mancino disorienta l’avversario, come nel pugilato, nel tennis, nel calcio e principalmente in tutti gli sport in cui si è direttamente a contatto con l’avversario, inoltre hanno una percezione dello spazio notevolmente superiore.

3. Memorizzare:Alcune ricerche confermano che i mancini godono di ottima memoria, dovuta anche ad un utilizzo più efficiente delle funzioni dei due emisferi.
4. Pensare: Nei mancini il ponte di fibre nervose che collega tra loro i 2 emisferi del cervello è più sviluppato dell’11% rispetto a quello dei destrimani questo migliora le abilità intellettive dei mancini.
5. Reagire: I mancini hanno una maggiore velocità di riflessi. Si tratta di un vantaggio minimo, solo di 15/20 millesimi di secondo, ma pur sempre un vantaggio.
6.Godersela: Non tutti lo sanno, ma il 13 agosto è la giornata internazionale dei mancini, che per avere un giorno dedicato a loro, evidentemente sanno godersi la vita meglio dei destrimani.
 7.Sesso: Pare che la maggior emotività, e la miglior percezione dello spazio siano abilmente sfruttati dai mancini, anche durante l’attività sessuale, rendendoli ottimi amanti.
 8.Parlare: I mancini sono ottimi oratori, infatti una ricerca britannica (pubblicata sulla rivista Nature Neuroscience) ha dimostrato che nei mancini l’area del cervello impegnata durante un discorso è parecchio più vasta e coinvolge entrambi gli emisferi.
 9.Guadagnare: Secondo un’indagine condotta dal National bureau of economic research statunitense, i maschi che privilegiano la mano sinistra hanno una busta paga più ricca dei destrimani: in media di circa il 15%.
10.Farsi notare: Per il solo fatto di essere mancini, vengono già notati ed inoltre le caratteristiche sopra elencate non fanno altro che aumentare questa loro caratteristica.
I mancini sono sicuramente delle persone straordinarie, e molte di loro sono decisamente famose.
Ecco alcuni mancini famosi:

Bill Gates, Robert de Niro, Morgan Freeman, John Rockefeller, Henry Ford, Diego Armando Maradona, John McEnroe, Ludwig van Beethoven e Wolfgang Amadeus Mozart, Leonardo da Vinci, Raffaello, Michelangelo, Pablo Picasso, Paul McCartney, Jimi Hendrix, Barack Obama, Bill Clinton, George Bush padre, Ronald Reagan, Fidel Castro, Winston Churchill, Mahatma Gandhi, Charlie Chaplin, Albert Einstein Napoleone, Carlo Magno, Kim Basinger, Whoopie Goldberg, Diane Keaton, Nicole Kidman, Marilyn Monroe, Demi Moore, Julia Roberts, Oprah Winfrey, Celine Dion, Marie Curie, Regina Elisabetta II.

 

Related posts:

Pubblica un commento