10 usi alternativi e inaspettati del dentifricio

666

Pensiamo al dentifricio e lo colleghiamo direttamente alla nostra igiene orale. Abbiamo sempre usato il dentifricio, infatti solo per lavarci i denti, e non ci siamo mai fermati a riflettere sugli usi alternativi di questa semplice pasta delicatamente abrasiva e detergente. E invece questo fantastico prodotto ha un’enorme quantità di altri utilizzi, alcuni dei quali veramente molto utili, che vi faranno risparmiare tempo e denaro.

Vediamoli insieme!

1. Lenitivo per le scottature Se ti sei accidentalmente procurata una lieve bruciatura, non preoccuparti: il fastidio passerà rapidamente mettendo una piccola quantità di dentifricio sulla zona interessata. Il suo potere rinfrescante ti offrirà immediato sollievo e impedirà che si formi e si apra quella piccola vescicola causata dalla scottatura. 1

2. Togliere i brufoliMettine un pochino con un batuffolo di cotone sui brufoli. Ti consiglio di applicarlo prima di andare a dormire, e poi, al risveglio risciacquare. Ripeti l’applicazione più volte finché il brufoletto non si sarà seccato. PUBBLICITÀ

3. Far splendere l’argento

Basta comperare prodotti costosi, questo antico rimedio della nonna fa miracoli!  Metti un po’ di dentifricio sull’oggetto che vuoi lucidare e spandilo bene. Lascia agire per tutta la notte e al mattino seguente ripulisci con un panno morbido. Vedrai! Una raccomandazione: mentre questo trucco non causa danni alle pietre dure o preziose, non è raccomandabile usare il dentifricio sulle perle, poiché ne danneggia la finitura. Pertanto non usatelo mai se sono presenti sugli oggetti da pulire, ed usate un metodo alternativo. 2

 

4. Mettere a nuovo i CD rigati Questo trucco ha un tasso di efficacia un po’ più basso rispetto agli altri. Funziona soprattutto con righe e graffi poco profondi e sulle macchie. Applica uno strato sottile di dentifricio e strofina delicatamente. Infine risciacqua.

5. Sbiancare i muri I tuoi bimbi hanno sporcato i muri di casa con i pennarelli? Oppure questi si sono ingialliti con il tempo e non hai modo di imbiancare? Prendi una noce di dentifricio e spandila sulle macchie. Strofina un po’ con una spugna finché il muro non sarà pulito. Fantastico! PUBBLICITÀ

6. Far brillare i vetri impedendogli di appannarsi Prendi un poco di dentifricio e mettilo sulla superficie dello specchio del bagno o sugli occhialetti da piscina. Spandilo bene finché non si sarà assorbito tutto. Permetterà che si crei una patina invisibile che impedirà alla superficie di appannarsi! Ti raccomando di non strofinare troppo vigorosamente se stai cercando di applicare il trucco sulle lenti degli occhiali, in quanto gli agenti abrasivi contenuti nel dentifricio potrebbero graffiarle. 3

 

7. Togliere i graffi dal display del cellulare Se hai strusciato lo schermo del cellulare contro una parete rigida ed hai notato che si sono formati dei piccoli graffi, prova con questo rimedio. Metti un pochino di dentifricio sulle righe e lascia agire per mezz’ora. Ora rimuovi la pasta con un panno asciutto.

8. Rimuovere macchie di rossetto ed inchiostro PUBBLICITÀ Pensi che sia fantascienza? Ti assicuro che non è così. Prendi una noce di dentifricio e mettila sulla macchia di inchiostro o rossetto. Poi struscia bene finché il dentifricio non avrà assorbito tutto il rossetto o l’inchiostro che sia. Alla fine, gratta via quello rimasto. Se la macchia non fosse completamente sparita, ricomincia da capo. 4

9. Eliminare le incrostazioni dal ferro da stiro Se usi il ferro da stiro, ti sarai accorta che, dopo un po’ di tempo, sulla piastra si forma una specie di patina bruciata. Applicando un sottile strato di dentifricio potrai eliminarla, dato che il silicone contenuto all’interno riesce a levigarla delicatamente.

10. Contro le unghie ingiallite Prendi una noce di dentifricio e spargila sull’area interessata. Strofina con uno spazzolino dalle setole delicate fin quando l’alone sarà scomparso.  5

Il trucco funziona anche sulle macchie causate dal frequente uso di smalti dai colori molto accesi, o le macchie dovute alla nicotina. Inoltre, è un ottimo rimedio per debellare l’odore di fumo dalle mani. Beh, cosa aspetti? Prova subito, vedrai quanto sarà facile rimediare a questi inconvenienti con un prodotto così comune! Fammi sapere come va nei commenti e non dimenticarti di condividere l’articolo

fonte:

Related posts:

Pubblica un commento