Addio alla carta di credito, si pagherà con il braccialetto

ss

ssDal 2020 addio a contanti e carte di credito: i portafogli solo digitali

Monete e banconote, addio. Ma anche Bancomat e carta di credito hanno i giorni contati: il mercato dei pagamenti è nel pieno di un grande trasformazione.

Tra qualche anno il portafoglio che conosciamo oggi, sarà sostituito con un portafoglio digitale.

Si prevede che saranno necessari almeno due anni per raggiungere la diffusione di massa. Ma intanto l’offerta di SIM abilitate a effettuare pagamenti tramite lo standard NFC sta crescendo rapidamente anche in Italia…

Addio carta di credito, ora si paga con il braccialetto. In occasione del Salone dei Pagamenti in svolgimento Milano, Wristband Fly Buy, è stato presentato infatti il primo braccialetto per i pagamenti elettronici: contiene (con le stesse dimensioni di un chip con tecnologia contactless) i dati di una carta prepagata sviluppata in collaborazione con Mastercard.

Il braccialetto è protetto con lo stesso livello di sicurezza utilizzato per le normali carte di pagamento e il chip contactless permette di pagare nei POS abilitati. Nei negozi sarà quindi possibile effettuare i pagamenti semplicemente avvicinando il braccialetto al lettore. Inoltre, utilizzando i dati della carta forniti insieme al braccialetto sarà possibile effettuare i pagamenti per acquisti online.

All’interno di questo nuovo formato «mini» è integrata un’antenna MiniTag, progettata per essere inserita in dispositivi indossabili (braccialetti o portachiavi) e abilitata a replicare tutte le funzionalità di una carta contactless EMV. Il braccialetto già

Addio carta di credito, ora si paga con il braccialetto. In occasione del Salone dei Pagamenti in svolgimento Milano, Wristband Fly Buy, è stato presentato infatti il primo braccialetto per i pagamenti elettronici: contiene (con le stesse dimensioni di un chip con tecnologia contactless) i dati di una carta prepagata sviluppata in collaborazione con Mastercard.

Il braccialetto è protetto con lo stesso livello di sicurezza utilizzato per le normali carte di pagamento e il chip contactless permette di pagare nei POS abilitati. Nei negozi sarà quindi possibile effettuare i pagamenti semplicemente avvicinando il braccialetto al lettore. Inoltre, utilizzando i dati della carta forniti insieme al braccialetto sarà possibile effettuare i pagamenti per acquisti online.

All’interno di questo nuovo formato «mini» è integrata un’antenna MiniTag, progettata per essere inserita in dispositivi indossabili (braccialetti o portachiavi) e abilitata a replicare tutte le funzionalità di una carta contactless EMV. Il braccialetto già si trova in 100 filiali della Bper Banca per la distribuzione ai clienti.  fonte

Related posts:

Pubblica un commento