Come curare l’influenza con un preparato naturale a base di Zenzero

Con i primi freddi è abbastanza comune andare incontro ai malanni di stagione. Tosse, raffreddore e influenza possono impedirci di svolgere al meglio le nostre attività quotidiane e in caso di febbre ci costringono addirittura ad un riposo forzato e all’assunzione di farmaci.

Ai primi sintomi di influenza è opportuno correre subito ai ripari e con questo rimedio naturale, la cui ricetta viene direttamente dall’Asia, è possibile intervenire tempestivamente al fine di evitare le fastidiose conseguenze che comporta.

Ma non è tutto: preparandolo in anticipo e assumendolo con regolarità aiuta a prevenire in modo efficace, non solo l’influenza ma anche mal di gola e raffreddore.

La ricetta prevede l’utilizzo di 3 ingredienti naturali, limone, zenzero e miele, riconosciuti fin dai tempi antichissimi per le loro proprietà curative.

...

Il limone è ricco di vitamina C che oltre a contrastare i radicali liberi nell’organismo, rafforza il sistema immunitario permettendogli di affrontare e infezioni batteriche con maggior facilità ed efficacia. Inoltre il limone ha forti proprietà alcalinizzanti, requisito importantissimo per contrastare l’insorgenza di molte patologie causate da un’alterazione del PH del sangue.

Le proprietà dello Zenzero sono ormai note a tutti. Ha effetti drenanti sul catarro e il muco presente nelle vie aeree superiori, è considerato un valido antiinfiammatorio e favorisce l’eliminazione delle tossine.

Le proprietà battericide del miele sono state ampiamente dimostrate e addirittura, per il trattamento della tosse è risultato essere efficace più di molti farmaci, soprattutto nei soggetti più vulnerabili come bambini e anziani. Rappresenta inoltre una valida alternativa in quei soggetti, che per via di alcune patologie, è sconsigliata l’assunzione di farmaci.

Come preparare lo sciroppo allo zenzero, miele e limone

Ingredienti

  • 2 limoni biologici
  • 2 pezzi di zenzero fresco
  • Miele quanto basta
  • Un barattolo di vetro da 500 ml

Tagliare a fettine sottile i limoni, senza togliere la buccia, e lo zenzero. Disporli alternandoli all’interno di un barattolo di vetro, sospingendoli delicatamente verso il fondo.

...

Scaldare il miele a bagnomaria a fuoco basso per farlo sciogliere e inserirlo lentamente nel barattolo fin quando non avrà ricoperto lo zenzero e i limoni, facendo uscire eventuali bolle d’aria.

Chiudere il barattolo e metterlo in frigorifero 3/4 giorni prima di utilizzarlo, La pectina contenuta nella buccia di limone renderà il composto gelatinoso.

Nel momento in cui andrà utilizzato, scaldare una tazza di acqua calda, non bollente, e mettere in infusione 2-3 cucchiaini del composto, comprensivo di alcune fette di limone e zenzero. Lasciare in infusione per 3-4 minuti e consumarlo lentamente, preferibilmente prima di andare a dormire.

 Per un’azione specifica efficace per le vie aeree è consigliabile l’uso del miele di eucalipto.(fonte)

Related posts:

Pubblica un commento