Come rinforzare il sistema immunitario con una tecnica alla portata di tutti

w

Pur avendo dell’incredibile, questa tecnica messa a punto da un professore originario di Mosca, sembrerebbe rinforzare il sistema immunitario rapidamente consentendoci di recuperare forza e vigore. Sergei Bubnovsky, questo è il nome dell’emerito studioso russo, ci mostra come, immergendo i piedi in un catino contenente ghiaccio ogni sera prima di andare a letto, il sistema immunitario si prepari ad affrontare in modo efficace, raffreddori, influenza e malattie stagionali.

A rinforzare la sua tesi interviene anche un recente studio inglese che ha dimostrato, prendendo come campione un certo numero di individui, quanto coloro, che ogni giorno facevano una doccia fredda, avessero un numero maggiore di cellule immunitarie specifiche deputate a difendere l’organismo dalle infezioni, rispetto a coloro che facevano una doccia calda.

Anche uno studio tedesco ha avvalorato questa ipotesi, dimostrando come fare una doccia fredda occasionalmente produca un forte stress ossidativo, mentre praticare con consuetudine tale abitudine determini un adattamento dell’organismo che risponde allo stimolo rinforzando il sistema immunitario. Ma vediamo come effettuare il  metodo del

Dr Bubnovsky, particolarmente indicato a coloro che hanno un sistema immunitario depresso. Versa dell’acqua fredda all’interno di un catino, nella quale dovrai aggiungere più cubetti di ghiaccio possibili. Immergi nell’acqua le estremità per 15 secondi, e ripeti il trattamento ogni sera prima di andare a letto, il sistema immunitario in breve tempo ne risulterà rinforzato.

Ovviamente, essendo il professore originario di un Paese in cui le temperature si spostano al di sotto dello zero, i cubetti di ghiaccio per lui sono ‘caldi’, ma in fondo per 15 secondi forse anche noi riusciremo a sopportarlo. fonte

Related posts:

Pubblica un commento