Continua a camminare, succeda quel che succeda

Invece di paralizzarvi, gli errori devono aiutarvi ad imparare e a crescere come persone. Sono lezioni che la vita vi concede per rendervi più forti.

L’unico modo per andare avanti e crescere è muoversi. Continuate a camminare, anche se tutto sembra andare per il verso sbagliato, anche se le cose si fanno difficili. Pensate che solo camminando riuscirete ad arrivare da qualche parte; invece, se vi bloccate e vi fermate, come farete ad andare avanti?

Nel corso della nostra vita, incontreremo pietre sul nostro cammino e dovremo evitarle. Sono difficoltà che la vita ci costringerà ad affrontare, anche se non crediamo di meritarcele.

Le pietre caratterizzano tutti i cammini, per questo bisogna andare avanti e camminare: sono solo prove che ci faranno arrivare al nostro traguardo.

Se non rischi, non vinci

Quando incontriamo difficoltà sul nostro cammino, di solito non sappiamo come reagire. È del tutto normale. I problemi sorgono come qualcosa di nuovo e, se non li abbiamo già vissuti prima, non sappiamo come procedere.

 

Il punto è che se non si rischia, non si vince. La paura non ci permetterà di ottenere tutto quello che abbiamo in mente. Sì, ognuno di noi cammina lungo il sentiero che ha scelto. Se non c’è una via d’uscita, basta solo cambiare cammino.

Ma c’è una cosa che tutti i cammini di vita hanno in comune: nessuno è privo di prove, errori e sbagli.

Abbiamo molte paure: paura di renderci ridicoli, paura di sbagliare, paura di commettere errori, paura di non essere abbastanza in gamba… Sono tutte paure di cui soffrite voi, cari lettori, ma anche la persona che avete accanto, e quella accanto ancora.

Sono timori normali e se imparate a gestirli, vi spingeranno ad andare avanti.

Raccogliete tutte le vostre paure e usatele a vostro vantaggio. Non lasciate che vi paralizzino! Dovete rischiare! Non meritate di rimanere bloccati senza fare nulla. La paura non è una cosa che dovete temere.

Sapete quante cose riuscirete a fare se vincete la paura?

 

 

 

Imparo dagli errori e vado avanti

Tutti facciamo degli errori e ci sbagliamo. Alcune persone vorrebbero cambiare il passato e non commetterli, ma quello che non sanno è che questi sbagli hanno permesso loro di diventare chi sono oggi.

Perché gli errori e gli sbagli non sono una cosa negativa.

 

Tutto quello che ci capita, le esperienze, le vicende, proprio tutto segna il cammino che scegliamo, la persona che diventeremo. Siamo esseri pieni di esperienze, di emozioni, che cambiano costantemente in funzione ai successi e ai fallimenti.

Non abbiate paura degli errori, perché dagli errori si impara tanto. Vi immaginate una vita senza sbagli? A preoccupare non è il fatto che saremmo tutti perfetti, quanto la mancanza di cambiamento, di progresso. Come impareremmo le cose se non sbagliassimo prima? Come potremmo andare avanti se niente ci bloccasse?

Gli errori ci permettono di fermarci un momento a riflettere sul modo in cui camminiamo lungo il sentiero della vita. Solo così riusciamo a vedere cosa stiamo facendo bene e cosa stiamo facendo male.

Grazie a questo, possiamo sapere quali opzioni scegliere, quali soluzioni trovare. Gli sbagli sono necessari per poter continuare a camminare.

Mantieniti fermo

 

È chiaro che in un determinato momento penserete di non avere fortuna o che tutto sia contro di voi. Questo capita quando i problemi sono più grandi di voi e le pietre sul vostro cammino sono rocce gigantesche.

Non succede nulla. Dovete concentrarvi sul vostro obiettivo, su ciò che volete raggiungere, ciò che volete davvero essere. Nessuno può farlo al posto vostro, solo voi potete.

Se volete qualcosa, se davvero volete arrivare al traguardo, mantenetevi fermi e siate perseveranti.

Non importa quali sbagli commetterete, non importa quante persone non avranno fiducia nelle vostre possibilità. Solo voi dovete credere nei vostri sogni e realizzarli. Perché, sapete una cosa?

La strada che state percorrendo è vostra, solo vostra e di nessun altro. Solo voi potrete raggiungere il traguardo, gli altri arriveranno ad altre mete da cammini diversi.

Per questo, non lasciatevi influenzare da ciò che pensano gli altri. Mantenetevi fermi riguardo a ciò che volete, continuate ad andare avanti e non fatevi trattenere da niente e nessuno. È il vostro cammino, sono i vostri sogni, i vostri errori, i vostri sbagli, le vostre frustrazioni, le vostre paure.

 

Continuate a camminare perché raggiungerete tutto ciò che vi siete prefissati se davvero lo volete. Perché siete capaci di portare a termine qualsiasi cosa desideriate.

Non dovete mai rinunciare né lasciarvi sopraffare dalle difficoltà che si presenteranno nella vita. Un vita di rose e fiori non esiste. Ma la soddisfazione di aver superato tutte le avversità e le difficoltà vale molto di più.(fonte)

Related posts:

Pubblica un commento