Cura le VARICI con questo antico rimedio. I RISULTATI sono quasi IMMEDIATI

Cura le VARICI con questo antico rimedio.

I RISULTATI sono quasi IMMEDIATI personPaola Cellini access_time2 min. chat_bubble_outline0 Le varici sono il risultato di un accumulo anomalo di sangue nelle vene che, ingrossate, diventano più evidenti. Non sempre la causa è da riscontrare nelle cattive abitudini assunte, c’è un fattore genetico che, nonostante movimento e sana alimentazione, ci condanna a dover trovare una soluzione . Quella chi vi proponiamo oggi, promette risultati quasi immediati .

Quando compaiono le varici e chi è più soggetto? Le varici iniziano a fare la loro comparsa intorno ai 20 anni, solitamente sulle gambe, ed oltre ad essere poco piacevoli alla vista, possono essere la causa di molte patologie come flebiti superficiali, emorragie, ulcere venose.

capture

Sono le donne ad essere le più soggette alle varici, anche se possono verificarsi anche negli uomini, ma si stima che le donne hanno una probabilità di essere colpite da varici ben 5 volte maggiore rispetto agli uomini. Il trattamento naturale Abbiamo detto che le varici possono avere tante cause, la genetica, la vita sedentaria, l’invecchiamento, un cambiamento ormonale o problemi circolatori.

Qualunque sia la causa, prima di intraprendere cure invasive e spesso molto costose, sarebbe opportuno provare ad utilizzare qualche rimedio alternativo. Oggi vogliamo mostrarvi un metodo del tutto naturale che, con poca spesa, può risolvere il problema delle varici.

Occorrono pochi ingredienti ed il procedimento è semplice. Ingredienti Gli ingredienti necessari per la preparazione di questo rimedio naturale che contrasta le varici sono semplici da reperire, spesso già presenti in casa, sono: mezza tazza di carote tritate mezza tazza di Aloe Vera in gel (o la polpa) aceto di mele q.b.

Per preparare il miscuglio sarà necessario l’uso di un robot che frulli gli ingredienti. Preparazione Iniziamo la preparazione tritando le carote ed inserendole nel boccale del frullatore.

Quindi, se avete la fortuna di avere in casa una pianta di Aloe Vera, cercate di estrarre il gel dalle foglie fino a raggiungere la quantità richiesta (1/2 tazza), altrimenti potere tranquillamente acquistare il gel di Aloe Vera in erboristeria. A questo punto amalgamate bene il tutto aggiungendo, poco alla volta, l’ aceto di mele, fino a che non avrete ottenuto una consistenza omogenea. share Come si usa Usare questo rimedio naturale per le varici è semplicissimo, sarà sufficiente applicare il composto sulla zona interessata. Lasciare quindi riposare per almeno mezz’ora affinché l’azione dei componenti sia efficace. Trascorso il tempo risciacquare con acqua fredda. E’ consigliabile ripetere il trattamento almeno 3 volte alla settimana. Un consiglio in più Un altra soluzione per rimuovere le vene varicose può essere un massaggio che faciliti la circolazione e mobiliti i tessuti congestionati.  Nell’eseguire questi massaggi occorre però badare ad alcuni importanti aspetti: non eseguire mai il massaggio direttamente sulle varici praticare il massaggio eseguendo movimenti circolari con il palmo della mano partendo dalla caviglia e risalendo fino ai fianchi usare qualche goccia di olio essenziale di cipresso durante il massaggio renderà più efficace l’azione.

Related posts:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *