Il soldato pensa che ad aspettarlo ci sia il figlio, in sedia a rotelle dalla nascita. Ma succede l’impossibile!

Dover lasciare la famiglia per andare a combattere per il proprio paese è una situazione abbastanza insolita in Italia, ma negli USA non è così raro. Abbiamo visto innumerevoli video di soldati che stupiscono i propri cari tornando a casa prima del previsto, ma questa volta è la famiglia che ha una sorpresa per il soldato.

Michael è affetto da paresi cerebrale ed è costretto su una sedia a rotelle sin dalla nascita. I medici dissero che non avrebbe mai camminato né che sarebbe riuscito a fare molto altro. Il padre è un soldato dell’esercito americano e, quando il figlio aveva sei anni, è stato inviato in missione a migliaia di chilometri da casa. Dopo alcuni interminabili mesi, finalmente è giunto il momento di tornare. Ma quello che il padre non sa è che la famiglia, con Michael in testa, gli ha preparato una fantastica sorpresa per il rientro. Durante l’assenza del padre, Michael è riuscito in un’impresa impossibile: ha imparato a camminare.

 

 

 

Il padre non l’ha mai visto camminare, ma il video è riuscito a catturare per sempre questo straordinario momento. Michael ha una volontà di ferro e il padre non potrebbe essere più fiero dell’impresa del figlio. E anche noi lo siamo: con la determinazione che ha dimostrato, siamo sicuri che Michael continuerà a smentire i medici.

Related posts:

Pubblica un commento