Migliori smartphone per rapporto qualità-prezzo: ecco quali acquistare

Flagship killer e modelli degli anni passati: la fascia di prezzo tra i 250 e i 400 euro presenta una grande varietà di smartphone. L’importante è saper scegliere

Guida all’acquisto smartphone tra i 250 e i 400 euroIl mondo degli smartphone è bello perché vario: ogni utente a seconda del proprio budget può scegliere il modello che meglio si adatta alle proprie esigenze. E soprattutto non è necessario spendere una cifra spropositata per avere un device con le caratteristiche di un top di gamma ma a un costo decisamente inferiore. La fascia di prezzo tra i 250 e 400 euro è sicuramente la più interessante ma allo stesso tempo anche la più problematica. Infatti sono presenti un numero elevatissimo di device e la scelta inizia a farsi complicata. Ci sono modelli come il OnePlus 3 che sono dei veri e propri flagship killer con caratteristiche equivalenti a quelle di smartphone molto più blasonati e device come il Samsung S6 che, nonostante sia uscito da più di un anno, può ancora dire la sua. Logicamente in questa guida tratteremo solamente smartphone che possono essere acquistati in Italia nei principali siti di e-commerce o nelle grandi catene presenti oramai in tutte le città. Per questo motivo non troverete smartphone provenienti dalla Cina e acquistabili online (altrimenti avreste trovato almeno lo Xiaomi Mi5S). Scopriamo insieme quale smartphone comprare tra i 250 e i 400 euro.

 

 

Related posts:

Pubblica un commento