Una donna confessa a sua nonna che il marito l’ha tradita! La risposta della nonna è perfetta !! Una bella lezione di vita !!

Questa storia, è una grande lezione di vita. Questa è la storia di una giovane donna che  confida a  sua nonna  le sue preoccupazioni, perchè il marito l’ha tradita.

Dopo il tradimento del marito, era devastata ed era tentata di lasciarlo, ma lo amava ancora.

La nonna ascoltò tutto quello che le disse la nipote, dopo si diresse in silenzio in cucina.
Riempì tre pentole con dell’acqua e le  mise sul fuoco. Una volta che l’acqua iniziò a bollire, in una mise delle carote,  nella seconda delle uova  e nella terza  dei chicchi di caffè . Lasciò bollire, senza dire una parola.

Pochi minuti dopo  spense il fuoco. Poi mise le  carote e le  uova in un piatto.

Infine versò il caffè in una tazza.

Poi ruppe il silenzio e chiede alla nipote  : «Che cosa vedi?!?”

La ragazza rispose: “Carote, uova e caffè”.

La vecchia si avvicinò alla nipote e le chiese di toccare il cibo.

La carota, forte e superba, aveva lottato contro l’acqua, ma era diventata debole e molle.
L’uovo, così fragile, si era indurito.
I chicchi del caffè, invece, avevano fatto il miracolo: dopo essere stati nell’acqua, bollendo, l’avevano trasformata.

Poi la nonna le chiese di prendere l’uovo e di rimuovere il guscio. La ragazza sbucciò l’uovo e disse alla nonna: “E’  un uovo sodo, mentre l’altre sono semplici carote lesse!”

L’ultima cosa che la nonna le chiese fu di assaggiare  il caffè.

La ragazza sorrise e disse: “Ha il sapore del caffè”  e sorrise, quindi chiese alla nonna cosa volesse dirle.

 

La nonna spiegò quindi che ciascuno di quei alimenti avevano affrontato l’acqua bollente, ma ognuno di loro  aveva reagito in un modo molto diverso.

“Cosa scegli di essere, figlia mia? Quando l’avversità suona alla tua porta, come rispondi?
Sei come la carota che sembra forte, ma quando il dolore ti tocca diventi debole e priva di forza?
Sei come un uovo che nella sua fragilità nasconde un cuore tenero e un carattere buono, ma che le prove della vita induriscono? Il guscio sembra sempre lo stesso, ma l’interno è amareggiato e inaridito. Era  fragile, ed è diventato duro. I chicchi di caffè, che sembravano insignificanti, dopo essere stati in acqua bollente, sono riusciti a trasformare l’acqua.”

La nonna le chiese poi: “Ma tu, chi sei quando si presenta una avversità, come reagisci ?!?!?! Chi sei tu una carota, un uovo o un chicco di caffè ?? ”

La donna ascoltò e dopo un attimo rispose: ” Chi sono io?!?!  Io sono la carota che sembra forte, ma con il dolore divento morbida ??? Sono una persona che sembra fragile, ma con il dolore divento dura? Sono un chicco di caffè ??? Quando l’acqua lo scalda, rilascia la fragranza e il sapore …

Le persone più serene e felici non sono quelle a cui tutto va bene, ma quelle che sanno prendersi il meglio della vita, nonostante tutto. Figlia mia, possa tu avere abbastanza gioia da renderti dolce, abbastanza prove da renderti forte e abbastanza speranza da renderti felice. Quando ti senti male e le difficoltà della vita ti sembrano enormi, cerca di salire ad un altro livello e l’acqua bollente si trasformerà in un caffè fragrante e profumato.”

Vi consigliamo di leggere anche:Costa circa 600 Euro: Il BUCATO lo LAVA lei, lo ASCIUGA lei, lo STIRA lei. Mentre tu ti RIPOSI! (VIDEO)

(fonte)

Related posts:

Pubblica un commento